Il delta del Po: cosa fare e dove alloggiare

Non perdetevi quest’Area Protetta nel Nord d’Italia!
3 juin 20191 min di lettura
Parco del Delta del Po

Istituito nel 1988 e Patrimonio Unesco dal 1999, il Parco del Delta del Po si estende su una superficie di oltre 52.000 ettari e comprende 9 comuni: Comacchio, Argenta, Ostellato, Goro, Mesola, Codigoro, Ravenna, Alfonsine e Cervia. È un parco fluviale, costiero e terrestre e la sua ricchezza e la sua biodiversità lo rendono un luogo estremamente affascinante. 

Birdwatching

È un’Area Protetta, con un fragile equilibrio fra terra e acqua, e un territorio ricco di boschi, foreste, pinete e zone umide interne d’acqua dolce o salata. Ricchissime di specie animali e vegetali, queste terre sono un patrimonio naturale di valore inestimabile. Il Parco è suddiviso in ambiti territoriali, chiamate Stazioni e, oltre al birdwatching, le attività sportive ed escursionistiche che si possono praticare sono infinite. 

Attività nell'area protetta

Scoprite i suggestivi paesaggi a cavallo, in bicicletta, in trenino o anche piedi. Concludete la giornata con una deliziosa cena a base di pesce a bordo di un’imbarcazione o abbandonatevi al romanticismo con una minicrociera che, attraverso un intricato reticolo di vie d’acqua, vi porta all’Isola dell’Amore, l’ultimo lembo di terra che separa il fiume dal mare, la cui spiaggia è considerata una delle più belle d’Italia.

Ravenna città

Se siete amanti dell’arte e della letteratura, non mancate di visitare la città che custodisce le spoglie di Dante e battisteri con magnifici mosaici. La tre volte capitale di tre imperi diversi, Ravenna, vi sorprenderà con il suo fascino discreto.

Ferrara, Emilia Romagna

Se invece preferite la storia, Ferrara è un’ottima tappa per fare un viaggio nel tempo e ritornare all’epoca della grande famiglia d’Este, che insieme ai Visconti, agli Sforza e ai Gonzaga hanno reso grande il nord d’Italia durante il medioevo e l’epoca rinascimentale.

Fra i folti canneti e le dune di sabbia finissima formate dalle maree e dal vento e i retaggi culturali, il vostro weekend sarà insolitamente indimenticabile.

Emilia-Romagna: città medievali, ricca gastronomia e località balneari

Altre offerte per questo hotel
Altre offerte per questo hotel
Altre offerte per questo hotel
Altre offerte per questo hotel
Altre offerte per questo hotel

Continua a leggere